Prova Focus SAM2 6.9

Sono un biker che dice sempre quello che pensa senza retaggi commerciali o altro e quindi mi sono ritrovato più volte ad esclamare pazzesca, incredibile, fantastica, divertentissima, magica, non ci posso credere e altri aggettivi o espressioni di stupore durante le varie uscite fatte in sella alla SAM2 6.9 !!! E’ vero che sono definito un entusiasta delle novità (guai se non fosse così visto che generalmente i tecnici e gli ingegneri progettano i prodotti perche siano migliori dei precedenti) ma per la prima volta in assoluto, in tutti questi anni di attività (sono ormai 40 anni di MTB e 57 anni di due ruote in totale), questa volta lo posso dire con certezza : la E-MTB più divertente e – per il mio modo di condurre – più performante in discesa che io abbia mai provato !!! Tenete presente che i quantitativi in arrivo della SAM2 sono veramente piccolissimi e commercialmente il mio scritto che state per leggere è quasi un suicidio commerciale e quindi non venitemi a dire che sono di parte o interessato alla vendita dato che comunque vada non mi sarà permessa e se anche lo fosse lo sarà solo in piccolissime quantità ma dovevo trasmetterVi tutta la mia eccitazione 🙁

Solo 170 Km percorsi e sono già a scrivere la prova della Focus SAM2 6.9 : chi mi conosce bene sa quanto io sia appassionato, istintivo e ami giocare con le E-MTB e quindi sono bastate pochissime uscite per convincermi che le prime impressioni erano giuste ! Anzi le sensazioni provate l’ anno scorso nella fisrt ride (link : https://www.pro-m.com/first-ride-nuova-focus-sam2-2021/) sono state amplificate ancor di più in positivo nelle uscite fatte su sentieri ben conosciuti e dove ho tutti i riferimenti necessari (i famosi paletti come amo definirli) !

Estetica : non si può certo dire che sia bellissima con quel suo motore che sembra appeso al telaio e senza un paramotore che avrebbe ingentilito le linee . E’ sicuramente Tedesca e nonostante un piacevole colore beige e la forcella FOX 38 orange che tutti vedono come una cosa bellissima (cosa avrà poi di così bello a parte che non c’ entra nulla con il resto non sono ancora riuscito a capirlo … ma forse fa molto racing machine 🙂 ) io non riesco a vedere un’ estetica da urlo ma a tutti piace tanto e quindi mi allineo al gusto dei Bikers incontrati in giro …

Posizione di guida : non è una Santa Cruz o una Specialized dove ci si trova subito a casa ma a parte un manubrio che si posiziona molto in alto direi che l’ adattamento alla posizione della SAM2 è abbastanza veloce e la bicicletta risulta molto facile e intuitiva con quasi tutti gli appoggi al posto giusto salvo il comando del reggisella FOX Transfer che purtroppo per le miei abitudini è posizionato troppo sotto al manubrio . Il manubrio da 780 mm direi che è perfetto per la mia corporatura e forse avrei gradito un reggisella telescopico con più escursione ma alla fine il divertimento che la SAM2 mi ha concesso mi ha fatto passare sopra a tutte queste piccolissime e soggettive pecche 🙂

Sospensioni : ammortizzatore Fox Van Performance Coil e forcella FOX 38 Float Factory 29 – E-Bike – Grip 2 con rake da 44 mm sono le due unità ammortizzanti con escursione di 170 mm su ambedue le ruote  . Sin dal primo momento è veramente incredibile come l’ ammortizzatore a molla posteriore azionato dal sistema F.O.L.D.® di Focus offra prestazioni del carro che non ho mai riscontrato su altri prodotti simili per tipologia di utilizzo : una specie di tappeto magico che oltra a donare una trazione in salita da riferimento passa ovunque in discesa mantenendo la ruota sempre attaccata al terreno !!! AWESOME !!! Il sitema garantisce un brake jack molto limitato e quasi inavvertibile mentre in pedalata il carro si muove sempre ma in maniera molto limitata e controllata . La forcella fa il suo lavoro senza attriti iniziali palpabili e garantisce sicurezza nella guida come tutte le monopiastra da 36 e 38 della nuova gamma Fox .

Salita scorrevole : il motore Bosch CX Gen4 con l’ ultimo aggiornamente del firmware è una buona unità motrice e spinge molto bene in salita usando le assistenze Trail o E-MTB senza per questo essere mai molto assetato di corrente . Un buon compromesso che pur non raggiungendo i picchi di potenza di altre unità motrici ci permette uscite di una sessantina di Km con circa 2000 Mt+ grazie anche alla batteria da 625 Wh . Nonostante il peso della bicicletta parecchio sostenuto (siamo a Kg. 26.780.- con i pedali montati) si riesce a salire con buone medie grazie anche all’ ottimo e già citato lavoro delle sospensioni e alla scorrevolezza delle ruote che ovviamente sono state montate con Hillbilly e Eliminator da 2.6 e salsicciotti come da protocollo Pro-M .

Salita tecnica : come già detto la sospensione F.O.L.D.® con l’ ammortizzatore a molla garantiscono una trazione sconosciuta alla maggioranza degli altri sistemi sospensivi e quindi anche in presenza di terreni scivolosi e / o di neve si sale con discreta facilità anche dove altri si debbono fermare . Lo scavalcamento di ostacoli e gradini e garantito dalle due sospensioni e dall’ eccelente bilanciamento dei pesi anche se le manovre trialistiche (che io non sono in grado di compiere con facilità) sono penalizzate dal peso. Certo se avessimo anche il motore dove viene montata la scheda di gestione Adamo saremmo al top ma non si può avere tutto in una sola E-MTB che è già così performante .

 Single-track : nonostante il peso da “monster truck” appena la si muove il peso sparisce quasi per magia come spariscono le ruote da 29″ , il carro lungo , il BB alto e tutto il resto che si può leggere sulla carta e quindi ci si ritrova a percorrere sentieri – siano essi flow o rotti – con velocità e facilità inusuali e che mi ha fatto spesso pensare di essere diventato quasi bravo 🙂 AWESOME BIKE !!!

Discesa scorrevole e fluida (veloce) : una vera spada, sempre attaccata al terreno e che mi ha permesso di raggiungere velocità di percorrenza anche superiori ai 60 Km orari su afalto in discesa con la sensazione di essere su una moto e non su una E-Bike . Sensazione di sicurezza e guidabilità mai provata con altre realizzazioni . Attenzione NON SONO UN FENOMENO , anzi tutt’ alto , ma la facilità e la percezione di sicurezza con cui si guida la SAM2 è imbarazzante tanto è elevata 🙂 AWESOME BIKE !!!

Discesa tecnica e stretta : ho più volte fatto fatica a capire come possa essere così facile girare questa E-MTB date le quote geometriche e il peso elevato eppure più e più volte ho dovuto constatare che la magia si rinnovava ogni volta più le discese si facevano più rotte e tecniche ! L’ importante è crederci a la SAM2 Vi farà fare cose dell’ altro mondo 🙂 AWESOME BIKE !!!

Frenata : vale quanto già detto in altre occasioni, i freni Shimano XT Trail a 4 pistoncini accoppiati ai dischi Shimano Ice-Tech da 203 mm non hanno mai mostrato segni di affaticamento e sono ben modulabili e con discreta potenza frenante svolgendo il loro lavoro in totale sicurezza . Inoltre in questa realizzazione l’ utilizzo di pastiglie più morbide ha fatto sparire quasi del tutto quel fastidioso fischio in presenza di acqua o neve .

Rigidità : una putrella (in tutti i sensi) e quindi rigidità da riferimento assoluto tanto che penso di non montare ruote in carbonio in futuro per evitare di rovinare il magico equilibrio della bicicletta !

Dotazione :  trovate la scheda tecnica qui https://www.focus-bikes.com/it_it/1030554-sam-6-9  . La dotazione è adeguata al tipo di prodotto e il prezzo perfettamente allineato se non addirittura più basso di altri . Gruppo Shimano XT a 12 velocita , freni Shimano come detto sopra , ruote con mozzi scorrevolissimi allacciati a cerchi Race Face , sospensioni da riferimento !!! , reggisella telescopico Fox di ultima generazione forse un filino corto , manubrio Race Face da 35 mm e comando a manubrio Bosch Purion che alla lunga si rivela il più adeguato all’ uso gravity .

Finiture : è una E-MTB teutonica molto massiccia e ben verniciata . Se badate al sodo e al divertimento in discesa le finiture sono di ottimo livello … Se invece volete una E-MTB da esibire al bar c’ è sicuramente in giro qualche realizzazione più “figh@tta” 🙂

Valutazione rapporto qualità/prezzo : il prezzo è considerato dai più molto competitivo (sarà per la 38 orange forse 🙂 ) anche se comunque parliamo di una cifra non proprio bassissima . In compenso se si guarda l’ equipaggiamento , ma sopra ogni cosa il divertimento di guida e le prestazioni della SAM2 , è sicuramente valido e competitivo !

Note finali : la migliore E-MTB Enduro io abbia mai usato in questi sette anni di attività con le E-Bike !!! Pesante, e forse questo è uno dei suoi segreti , ma sempre maneggevole e divertentissima . Velocissima in tutte le situazioni ! Sospensione posteriore da riferimento assoluto ! Motore affidabilissimo e onesto nelle prestazioni . Sono diventato , insieme a Lei , un biker sicuramente più veloce e sicuro ma soprattutto mi sono divertito come mai mi era forse capitato !

Sicuramente ci sono realizzazioni più belle , più leggere e magari meno costose ma nessuna di queste Vi permetterà tali prestazioni e tantissimo divertimento come Lei !!! Certo se dovete metterla sul tetto della macchina pesa almeno un paio di chili in più di altre E-MTB, se Vi cadrà sulla schiena come mi ha detto un biker “genio” Vi farà sicuramente male ma nessun’ altra Vi concederà tanto divertimento ed eccitazione come la SAM2 6.9 : penso di essere stato chiaro !!! Vado a mettere in vendita tutte le mie E-MTB da Enduro che ho 🙂