(BO) Castelluccio - M.te Cavallo Pro-m - Tracciati
share condividi
 
trending_flat durata Da 3,30 a 4 ore - 26 Km
Dislivello 1140 mt.
Medio
impegno fisico Medio / Alto
XC - FR
 
Periodo ideale: Tutto l' anno se senza neve
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
 

Partenza

Parcheggio all’ingresso di Castelluccio

Accesso

Da Bologna prendere la SS 64 Porrettana verso Porretta. Arrivati a Silla uscire dalla superstrada e procedere in direzione di Porretta. Appena arrivati al centro abitato di porretta prendere una strada a DX in direzione Castelluccio (ca 6Km). Arrivati a Castelluccio, dopo le prime case sulla DX trovare un parcheggio che può ospitare alcune vetture.

Informazioni

Descrizione: Dal parcheggio di Castelluccio si procede per asfalto (direzione sud opposta a quella da cui si è arrivati). Al primo bivio si prende a SX (direzione Monte Cavallo). La strada procede in salita e dopo un primo tratto in asfalto diventa una carrareccia bianca. La salita nella prima parte è molto graduale, solo verso M. Cavallo diventa più ripida. Al termine del tratto in salita si trova un ampio spiazzo adibito a parcheggio; sulla DX c’è un sentiero (con sbarra) con indicazione “Per sorgente Finocchiara”. Proseguire diritti per fare tappa al rifugio di Monte Cavallo, poi tornare a questo punto e prendere il sentiero per la finocchiara . La salita qui si fa pesante e tecnica; all’incrocio a T prendere a SX (a DX si va per la finocchiara). Dopo alcuni tratti di sdali/scendi, riprende la salita che passa per Pian dello Stellaio e poi per il Rombicciaio. Qui una prima discesa ma subito dopo la salita fino al Passo della Donna Morta (con omonimo rifugio appena ristrutturato). E adesso comincia un abella discesa in alcuni punti molto tecnica e impegnativa. Arrivati a Monteacuto una visita alla chiesa del 1700 (che tra l’altro consente di fare un anello nel paesello, passando per una bella scalinata. Quindi si prende il sentiero a DX in direzione Mulino Squaglia. Arrivati al mulino riprende la salita fino alla strada bianca , da qui tratti piani e in lieve discesa vi riportano al parcheggio di Catelluccio.
10/09/2005
report_problem Il download del file consentito su Safari per dispositivi IOS
Importare i tracciati GPX su altre piattaforme
logo

Carica il file attraverso il tuo account Strava a questo indirizzo

logo

Inserisci l'indirizzo mail che utilizzi per il tuo account MotionX, per caricare il file GPX in automatico sul tuo account

* L'indirizzo e-mail inserito non verr registrato in alcun modo e servir esclusivamente come indirizzo di riferimento nel momento dell'invio del tracciato al proprio account motionx
perm_mediascarica il tracciato GPS

Immagini