(TN) Riva del Garda - Tremalzo DH Pro-m - Tracciati
share condividi
 
trending_flat durata Da 3 a 3,30 ore - 26 Km
Dislivello 436 / - 1954 mt
Medio
impegno fisico Medio
XC - FR e tratti in asfalto
 
Periodo ideale: Da Aprile a Novembre
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
 

Partenza

Rifugio Garda / Loc. Tremalzo

Accesso

Autostrada A22/E45 del Brennero uscita Rovereto Sud e proseguire su SS240 sino a Riva del Garda (TN). Da Riva del Garda risalire con uno dei molti "Bike Shuttle" sino al passo di Tremalzo .

Informazioni

Descrizione: Giro di Downhill con splendidi scenari sull' AltoGarda. Pur trattandosi di un percorso di discesa (salita tramite Bike-Shuttle) è consigliata una bici Free-Ride per poter affrontare agilmente alcune risalite necessarie. Il giro parte dal Rifugio Garda in Località Tremalzo. Da qui si sale fino a raggiungere la galleria che permette di scendere lungo la discesa del Tremalzo conosciuta anche come lo "Stelvio degli sterrati" per i numerosi tornanti. In breve si scende fino a Passo Nota (possibilità di visitare il cimitero militare della I° Guerra Mondiale) da cui si risale con un breve ma deciso strappo fino al Passo di Bestana. Da qui, in saliscendi, si passa attraverso Bocca Fortini. Raggiunta Baita Segala si segue il sentiero che porta prima a Passo Guil e poi a Passo Rocchetta. Da qui in avanti la discesa si fa impegnativa prima lungo lo stretto sentiero che porta a Malga Palaer. Qui è richiesta un'ottima capacità di guida, che va poi confermata nel tratto che da malga Palaer porta fin quasi a Pregasina ( inizialmente non si segue la sterrata veloce, ma la vecchia mulattiera). Da qui un breve tratto in asfalto lungo la SP che collega Pregasina alla Val di Ledro. Non si prende la galleria, ma si gira a destra lungo la "vecchia Ponale". Con panorami mozzafiato si scende quindi velocemente fino a Riva meta ultima del percorso. Prima di percorrere il giro (inagibile in periodo invernale) è consigliabile sincerarsi circa l'eventuale presenza di neve in prossimità del Tremalzo.

03/05/2005
report_problem Il download del file consentito su Safari per dispositivi IOS
Importare i tracciati GPX su altre piattaforme
logo

Carica il file attraverso il tuo account Strava a questo indirizzo

logo

Inserisci l'indirizzo mail che utilizzi per il tuo account MotionX, per caricare il file GPX in automatico sul tuo account

* L'indirizzo e-mail inserito non verr registrato in alcun modo e servir esclusivamente come indirizzo di riferimento nel momento dell'invio del tracciato al proprio account motionx
perm_mediascarica il tracciato GPS

Immagini