(BO) Casalecchio di Reno - Biagi / Gessi e Arnola Pro-m - Tracciati
share condividi
 
trending_flat durata Da 2,30 a 3 ore - 31 Km
Dislivello 710 mt
Medio
impegno fisico Medio
XC e asfalto.
 
Periodo ideale: Tutto l’anno nei periodi asciutti.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
 

Partenza

Parcheggio “Biagi” , alla rotonda di Casalecchio (incrocio via Porrettana con Bazzanese e raccordo per la tangenziale).

Accesso

Da Bologna prendere la Porrettana in direzione Casalecchio o la tangenziale (uscita Casalecchio/Porrettana). Arrivati alla rotonda che intercetta la Porrettana, la Bazzanese e il raccordo per la tangenziale, prendere la Porrettana direzione Porretta e dopo pochi metri sulla SX entrare nel parcheggio (libero e ampio).

Informazioni

Descrizione: Dal parcheggio “Biagi” si volta a SX e si segue la Porrettana (direzione Sasso Marconi) per 1,6 km e quindi si prende la strada sulla SX prima asfaltata poi in terra. Si prosegue per la salita e al primo bivio si prende a SX arrivati sulla sommità, appena la strada “spiana” prendere a DX e procedere fino ad una vecchia trattoria diroccata. Seguire la strada in terra, fino ad arrivare all’asfalto e prendere a SX per Via Monte Capra. Dopo poche centinaia di metri sarete alla sommità di monte Capra. Da qui attenzione alla traccia GPS, in quanto vi sono diverse varianti laterali che propongono interessanti passaggi free ride al posto della strada asfaltata. Al primo incrocio dopo il taglio free ride, prendere a DX e dopo ca. 500 m prendere un single track sulla DX (seguire traccia GPS). Il sentiero ben tracciato passa sotto Monte Rocca e attraversa il parco dei Gessi arriva alla cava di gesso e poi in crocia via dei Gessi e da qui al sentiero lungo il Lavino (prendere a SX). Si risale il Lavino fino a Ponte Rivabella poi si prende a SX e si passa sull’altra sponda del Lavino in direzione Calderino. A Calderino si attraversa nuovamente il Lavino e si prende la strada in salita per Amola (a DX); una ripida salita in asfalto e una altrettanto ripida discesa in sterrato. Arrivati alla SP Mongardino-Montenaggiore si volta a DX per Ponte Rivabella. Qui si segue una parte del tracciato percorso all’andata per poi proseguire lungo il Lavino fino a Zola. Il rientro al parcheggio Biagi è per la Bazzanese.
23/11/2002
report_problem Il download del file consentito su Safari per dispositivi IOS
Importare i tracciati GPX su altre piattaforme
logo

Carica il file attraverso il tuo account Strava a questo indirizzo

logo

Inserisci l'indirizzo mail che utilizzi per il tuo account MotionX, per caricare il file GPX in automatico sul tuo account

* L'indirizzo e-mail inserito non verr registrato in alcun modo e servir esclusivamente come indirizzo di riferimento nel momento dell'invio del tracciato al proprio account motionx
perm_mediascarica il tracciato GPS

Immagini